domenica, Settembre 22, 2019
Home Chi siamo

Chi siamo

OpenSlime è un sito web italiano dedicato all'informatica e ai computer, in particolare ai sistemi operativi, come Windows, macOS e GNU/Linux. Il suo scopo non è quello di essere un semplice sito web di tecnologia (e non vuole essere chiamato così), ma di creare news, guide e recensioni per il fantastico mondo dei computer, sia hardware sia software.

In particolare ci concentriamo su GNU/Linux e all'opensource. Per questo OpenSlime ha nel suo nome la parola open, ovvero libero, oltre a spiegare il senso del nostro motto: "Il fluido della libertà". Ogni tanto pubblichiamo articoli "off-topic", per parlare di altro oltre ai computer.
Per rendere il nostro sito ancora più libero, i nostri articoli usano la Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale. Per più informazioni sulla nostra licenza, clicca qui.

OpenSlime ci tiene al pubblico: infatti vorremmo creare una community in cui parlare, discutere e divertire. Ci stiamo organizzando per realizzarlo, ma è già possibile parlare con noi entrando nel nostro gruppo Telegram.

Chi scrive su OpenSlime?

(consiglio: clicca sull'autore per vedere i suoi articoli 😉)

18 anni | Fondatore di OpenSlime | Aspirante fotografo e amante della tecnologia, principalmente computer e software :^)
Ciao, sono casungo e ho 16 anni. Mi piace scrivere e adoro condividere informazioni utili a tutti. Sono TROPPO attivo su Telegram, quindi se devi scrivermi qualsiasi cosa, fallo lì, non ti mangio. Forse 🙂
Aaron, da Torino. Newser per OpenSlime, inoltre appassionato al mondo gaming e tecnologia in generale. Utente KDE Neon e Windows 10.
Appassionato di Linux, elettronica, DIY, musica, fotografia, astronomia, motori. Curioso di un mondo in continua evoluzione, vado a caccia di novità in campo scientifico e tecnologico. Autore presso OpenSlime.
Mi chiamo Grupa Krystian, sono diventato un editor di OpenSlime per mettere per iscritto la mia opinione su prodotti hi-tech e per scrivere articoli che potrebbero aiutari altri, soprattutto su Linux. Ah, dimenticavo odio la apple ma quelli sono dettagli...