MaruOS 0.6, da Android a Debian in 5 secondi di boot

MaruOS: Un sistema operativo molto versatile, basato su Debian 9 e Android 8.1, costruito apposta per chi ama la continuità.

0

Cos’è MaruOS?

MaruOS è un sistema operativo rilasciato agli inizi del 2016, più precisamente il 4 Febbraio, creato da Preetam D’Souza (aka pdsouza) e dal suo team (D’Souza Labs).
Quel giorno uscì la versione 0.1 beta. Lo sviluppo continuò attivamente finché circa 2 anni fa gli aggiornamenti non arrivarono più, credendo il progetto inattivo.

Finché il 6 Marzo 2019, nel blog ufficiale, il fondatore ha annunciato una nuova versione del SO, la 0.6, codename “Okinawa”.

Come sembra?

La prima cosa che salta subito agli occhi è la sua versatilità. MaruOS si trasforma molto velocemente in un vero e proprio desktop Debian XFCE in 5 secondi di boot, a detta del sito, servendosi solo di un cavo HDMI (o Chromecast) per trasmettere il segnale video e il bluetooth (o USB-OTG) per connettività alla tastiera e mouse.

Su cosa si basa questa ROM e quali smartphone supporta?

MaruOS si basa ora su LineageOS Oreo e modificato dal team di MaruOS, ma può passare a Debian 9 quando viene collegato uno schermo esterno. Prima di questo aggiornamento massiccio la ROM supportava ufficialmente solo 2 device, Nexus 5 e 7 (che ricordiamo essere del 2013, poiché nei nuovi smartphone Google è stato tolto il supporto HDMI).

Ora si è aggiunto Nexus 5X, il primo ad essere supportato ufficialmente senza supporto HDMI, sostituendo Nexus 7.

In futuro arriveranno anche altri smartphone Android (grazie soprattutto a LineageOS e alla guida per il porting di MaruOS, attualmente in sviluppo)

Ma cosa porta questo nuovo aggiornamento?

MaruOS 0.6 Okinawa porta diverse novità interessanti. Oltre a Nexus 5X e al possibile porting del SO in altri smartphone:

  • MaruOS ora si basa su LineageOS e non più su AOSP vanilla
  • Debian si aggiorna alla versione 9 Stretch
  • Ora è possibile usare Debian via wireless con Chromecast, senza usare il cavo HDMI!
  • Il passaggio da Android a Debian per tastiera e mouse è ora dinamico, rendendo più semplice l’utilizzo di quest’ultimi
  • Puoi usare la tastiera e il mouse via USB-OTG, oltre che via bluetooth
  • Miglioramenti alle performance e bugfix

La proverai?

Diciamo di si, il progetto sembra ben intenzionato ad andare avanti, e lo spero. Sembra molto interessante, ma prima deve arrivare il supporto ufficiale per il mio smartphone 😉

E tu? Vorresti provare MaruOS? Diccelo sotto nei commenti e, se vuoi rimanere aggiornato con le nostre news, di seguirci su Facebook, Twitter e sul nostro canale Telegram.