Chi tra di voi segue il mondo di BSD conoscerà bene TrueOS; precedentemente noto come PC-BSD, è un sistema operativo basato su FreeBSD orientato verso la semplicità di installazione e l’immediatezza d’uso. Di recente iXsystems, il team di TrueOS, ha deciso un cambiamento netto in quelli che erano i progetti di questo SO, rendendolo un vero e proprio fork di FreeBSD con le proprie funzionalità e le proprie features; citando gli sviluppatori:

TrueOS_Logo - TrueOS: da semplice OS desktop a fork completo

TrueOS diventerà un fork downstream che si baserà su FreeBSD integrando nuove tecnologie software come OpenRC e LibreSSL. È già iniziato il lavoro che consente a TrueOS di essere utilizzato come piattaforma di base per altri progetti, compresi manifest basati su JSON, strumenti Poudriere / pkg integrati e molto altro. Stiamo pianificando un ciclo di rilascio di sei mesi per mantenere lo sviluppo attivo e sempre aggiornato, consentendoci di portare nuove funzionalità a ZFS, bhyve e strumenti correlati in modo tempestivo. Ciò lo rende la soluzione perfetta per fungere da base per la costruzione di altre distribuzioni

(In poche parole TrueOS mira ad essere più la controparte di Debian che quella di Ubuntu)

Interessante la scelta di non integrare alcuna interfaccia grafica, proprio perché vuole essere una base per altri progetti.

E gli utenti desktop?

logo - TrueOS: da semplice OS desktop a fork completo

Se volete provare TrueOS nessun problema, tutti gli elementi “desktop” verranno implementati su Project Trident, una distro portata avanti dallo stesso team di sviluppatori. Al momento il sito è spoglio, sono presenti solo alcune FAQs e informazioni varie, ad oggi nessun download.

Fateci sapere se volete una recensione di questo sistema operativo commentando qui sotto, appena verrà rilasciato lo scopriremo insieme! 😉